20 Apr 2017

Rifiuti Speciali

Labirinto Ambientale

"Supporre va' bene, ma approfondire e' meglio"

              

    documenti | formazionechi_siamoT.U.A. 152/06              16/17

                                                                                  Siti tematici
 

 

La sostenibilità ambientale rappresenta una delle sfide attuali e future della politica di sviluppo .

  • Istituto Superiore di Sanità
  • Centro Naz Sost.Chimiche
  • Gazzella Ufficiale
  • Ministero dell'Ambiente






  • 16/2017

    La gestione dei rifiuti:

       
     

    MUD 2017

    Obblighi dei produttori

    I produttori di rifiuti soggetti all'obbligo di presentazione del MUD sono così individuati:

    • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
    • Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)).

    Scadenza

    La scadenza è il 30 aprile 2017: essendo un giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo, ovvero al 2 maggio.

     

    La storia racconta che i più grandi progetti per salvare il mondo
    sono normali conseguenze di catastrofi annunciate.

    Per non ricevere più le Nostre informazioni è sufficiente cliccare su questa riga

    27 Mar 2017

    Rifiuti Speciali

    Labirinto Ambientale

    "Supporre va' bene, ma approfondire e' meglio"

                  

        documenti | formazionechi_siamoT.U.A. 152/06              13/17

                                                                                      Siti tematici
     

     

    La sostenibilità ambientale rappresenta una delle sfide attuali e future della politica di sviluppo .

  • Istituto Superiore di Sanità
  • Centro Naz Sost.Chimiche
  • Gazzella Ufficiale
  • Ministero dell'Ambiente






  • 13/2017

    La gestione dei rifiuti:

       Non sempre lo "scarto" che deriva dal processo produttivo viene 
    considerato un rifiuto. 
    La normativa prevente una particolare categoria denominata sottoprodotto.
        1. E' un sottoprodotto e non un rifiuto  ai  sensi  dell'articolo  183, comma 1, lettera a), qualsiasi sostanza od oggetto che  soddisfa  tutte le seguenti condizioni.......

     

    MUD 2017

    Obblighi dei produttori

    I produttori di rifiuti soggetti all'obbligo di presentazione del MUD sono così individuati:

    • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
    • Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)).

    Scadenza

    La scadenza è il 30 aprile 2017: essendo un giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo, ovvero al 2 maggio.

     

    La storia racconta che i più grandi progetti per salvare il mondo
    sono normali conseguenze di catastrofi annunciate.

    Per non ricevere più le Nostre informazioni è sufficiente cliccare su questa riga

    22 Mar 2017

    Rifiuti Speciali

    Labirinto Ambientale

    "Supporre va' bene, ma approfondire e' meglio"

                  

        documenti | formazionechi_siamo | contatti              12/17

                                                                                      Siti tematici
     

     

    La sostenibilità ambientale rappresenta una delle sfide attuali e future della politica di sviluppo .

  • Istituto Superiore di Sanità
  • Centro Naz Sost.Chimiche
  • Gazzella Ufficiale
  • Ministero dell'Ambiente






  • 12/2017

    La gestione dei rifiuti:

    Per gestione dei rifiuti si intende l'insieme delle politiche, procedure o metodologie volte a gestire l'intero processo dei rifiuti, dalla loro produzione fino alla loro destinazione finale coinvolgendo quindi la fase di raccolta, trasporto, trattamento (riciclaggio o smaltimento) fino al riutilizzo dei materiali di scarto, solitamente prodotti dall'attività umana, nel tentativo di ridurre i loro effetti sulla salute umana e l'impatto sull'ambiente., la cernita, il trasporto, il trattamento dei rifiuti, nonchè l'ammasso e il deposito dei medesimi sul suolo o nel suolo, le operazioni di trasformazione necessarie per il riutilizzo, il recupero o il riciclo dei medesimi.

     

     

    La storia racconta che i più grandi progetti per salvare il mondo
    sono normali conseguenze di catastrofi annunciate.

    Per non ricevere più le Nostre informazioni è sufficiente cliccare su questa riga

     
    Blog che tratta di Agricoltura Biologica,