6 Apr 2018

New mesage

Branch and breaches may happen to just about any business, of just about any size, and they have the power to complete significant injury to your firm's finances and reputation. This unique record via ZDNet along with TechRepublic discusses threat operations with regard to cybersecurity, and the way organizations will take actions chance their own best assets. You can easily download all of the posts like a free of charge PDF ebook (free sign up required). ZDNet's Charles McLellan provides an business overview of the subject as part of his content "Cybersecurity: How to be able to create loads of strategy." He discusses cybersecurity risk management frameworks and summarizes a great deal of recent research for the fees involving cybercrime, and also cybersecurity trends. For this kind of feature, Tech Pro Research, ZDNet's sis site, questioned experts about the stability steps their firms are generally taking, and how self-assured they think about their own companies' strategies. The results of that analysis are usually described in a infographic. However, the important emphasis of the function is actually aiding organization market leaders create greater cybersecurity policies. The PDF ebook includes a few content articles coming from ZDNet and TechRepublic copy writers along with tricks for designing plans on info safe-keeping as well as access, electronic digital communications, BYOD, private data security, rural access, merchant selection, along with event response. These content will allow you to arranged the correct suggestions for the company. To read every one of the content within this specific feature, download the particular totally free PDF ebook. Also see: How AI methods make privacy policies less complicated to comprehend (TechRepublic) 10 things to ask management with regards to your own organization's cybersecurity guidelines (TechRepublic) 88% regarding employees have no clue concerning their corporation's IT protection plans (TechRepublic) Password management plan (Tech Pro Research) Information stability insurance plan (Tech Pro Research) IT physical stability plan (Tech Pro Research)

Sources:

https://www.zdnet.com/article/free-pdf-download-a-winning-strategy-for-cybersecurity/

Source

23 Mar 2018

pubblicazione marchio aziendale

 

Spett.le Azienda

Anni di lavoro nel Settore ambientale mi hanno spinto a realizzare un portale web chiamato Labirinto Ambientale dedicato ai Rifiuti Speciali; un  "cassetto virtuale" in cui trovare le principali informazioni per una corretta gestione;

con il tempo però, mi sono reso conto che le stesse informazioni sarebbero state ancora più accessibili se disponibili off-line sul proprio cellulare, serviva un APP.

Da oggi gestire i Rifiuti Speciali è diventato ancora più semplice con l'applicazione "Ambiente e Rifiuti". 

Per le Aziende e i Professionisti che hanno a che fare con il mondo dei Rifiuti Speciali, sarà sicuramente capitato di aver bisogno di informazioni sui rifiuti senza però avere accesso al computer (nei cantieri, dai clienti, in riunione), e di avere la necessità di uno strumento da tenere sempre a portata di mano per consultare codici CER, operazioni di smaltimento (da D1 a D15) e di recupero (da R1 a R13) e magari visualizzare gli impianti dislocati sul Territorio.

Serviva un applicazione da usare con il cellulare, serviva un APP da condividere gratuitamente con i Professionisti del Settore.

E' nata così l' App  Ambiente e Rifiuti Ambiente e Rifiutiscaricabile dal 


Ambiente e Rifiuti è un progetto Nuovo che crea un punto d'incontro strategico tra Produttori di rifiuti che necessitano di consulenza, e professionisti che offrono i loro servizi, sfruttando una vetrina concreta, moderna e dall'effetto immediato.  

E' in costante aggiornamento, grazie soprattutto ai preziosi consigli degli oltre 2000 utilizzatori sparsi in tutta Italia.  

L'utilizzo dell'App è completamente gratuito

ma chiunque può inserire il Proprio Logo Aziendale

Se sei un Azienda che opera nel Settore dei Rifiuti Speciali, Ti occupi di Certificazioni HSE e SOA, Produci e/o commercializzi attrezzature e macchinari per la Gestione dei Rifiuti potresti provare i Nostri servizi

Pubblica il Tuo marchio su Ambiente e rifiuti con la formula che preferisci 

 

                                      

     Fatti trovare nell' unica piattaforma mobile per Rifiuti Speciali

Se interessati potete rispondere alla mail lasciando il Vostro n. di telefono per essere ricontattati da una Nostra operatrice

Pier Paolo Piras  Tel.: 3200381439

Consulente Ambientale

Esperto in Gestione Rifiuti Speciali  

Siamo a disposizione per maggiori info o per trovare soluzioni personalizzate in base all'esigenza Aziendale

2 Oct 2017

L'Applicazione per rifiuti speciali

Lunedì 02 Ottobre

Spett.le  Azienda

Da oggi gestire i Rifiuti Speciali diventa più semplice con l'applicazione "Ambiente e Rifiuti". 

Per le Aziende che producono e per tutti i Professionisti che ogni giorno hanno a che fare con il mondo dei Rifiuti Speciali, sarà capitato sicuramente di aver bisogno di informazioni sui rifiuti senza però avere accesso al computer (nei cantieri, dai clienti, in riunione), e di avere la necessità di uno strumento da tenere sempre a portata di mano.

Serviva un applicazione da usare con il cellulare, per permettere una consultazione veloce senza necessariamente avere il PC o tutto il Codice ambientale in macchina.

 E' nata così l' App  Ambiente e Rifiuti scaricabile dal Play Store.


Ambiente e Rifiuti è un progetto Nuovo che crea un punto d'incontro strategico tra i Produttori di rifiuti, che hanno necessità di consulenza, e i professionisti che offrono i loro servizi, sfruttando una vetrina concreta, moderna e dall'effetto immediato.  

E' in costante aggiornamento, grazie ai consigli di 2000 utilizzatori sparsi in tutta Italia.  

L'utilizzo dell'App è completamente gratuito

Pubblica il Tuo marchio su Ambiente e rifiuti

                  

                                                       Fatti trovare nell' unica piattaforma mobile per Rifiuti Speciali

Pier Paolo Piras                                                                  
Consulente Ambientale                                                      
Esperto in Gestione Rifiuti Speciali  

                                    

 
Per non ricevere più le Nostre informazioni è sufficiente cliccare su questa riga
20 Apr 2017

Rifiuti Speciali

Labirinto Ambientale

"Supporre va' bene, ma approfondire e' meglio"

              

    documenti | formazionechi_siamoT.U.A. 152/06              16/17

                                                                                  Siti tematici
 

 

La sostenibilità ambientale rappresenta una delle sfide attuali e future della politica di sviluppo .

  • Istituto Superiore di Sanità
  • Centro Naz Sost.Chimiche
  • Gazzella Ufficiale
  • Ministero dell'Ambiente






  • 16/2017

    La gestione dei rifiuti:

       
     

    MUD 2017

    Obblighi dei produttori

    I produttori di rifiuti soggetti all'obbligo di presentazione del MUD sono così individuati:

    • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
    • Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)).

    Scadenza

    La scadenza è il 30 aprile 2017: essendo un giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo, ovvero al 2 maggio.

     

    La storia racconta che i più grandi progetti per salvare il mondo
    sono normali conseguenze di catastrofi annunciate.

    Per non ricevere più le Nostre informazioni è sufficiente cliccare su questa riga

    27 Mar 2017

    Rifiuti Speciali

    Labirinto Ambientale

    "Supporre va' bene, ma approfondire e' meglio"

                  

        documenti | formazionechi_siamoT.U.A. 152/06              13/17

                                                                                      Siti tematici
     

     

    La sostenibilità ambientale rappresenta una delle sfide attuali e future della politica di sviluppo .

  • Istituto Superiore di Sanità
  • Centro Naz Sost.Chimiche
  • Gazzella Ufficiale
  • Ministero dell'Ambiente






  • 13/2017

    La gestione dei rifiuti:

       Non sempre lo "scarto" che deriva dal processo produttivo viene 
    considerato un rifiuto. 
    La normativa prevente una particolare categoria denominata sottoprodotto.
        1. E' un sottoprodotto e non un rifiuto  ai  sensi  dell'articolo  183, comma 1, lettera a), qualsiasi sostanza od oggetto che  soddisfa  tutte le seguenti condizioni.......

     

    MUD 2017

    Obblighi dei produttori

    I produttori di rifiuti soggetti all'obbligo di presentazione del MUD sono così individuati:

    • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
    • Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)).

    Scadenza

    La scadenza è il 30 aprile 2017: essendo un giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo, ovvero al 2 maggio.

     

    La storia racconta che i più grandi progetti per salvare il mondo
    sono normali conseguenze di catastrofi annunciate.

    Per non ricevere più le Nostre informazioni è sufficiente cliccare su questa riga

     
    Blog che tratta di Agricoltura Biologica,